Praparativi al Trasloco

preparativi di un trasloco

PREPARATEVI AL TRASLOCO – La prima Fase:
Dopo aver dedicato il vostro tempo a sbrigare faccende burocratiche siete finalmente proprietari della nuova casa!
Ma… scatoloni, disordine e poca pazienza vi fanno venire voglia di mollare tutto?
Il primo passo per iniziare è sedersi e leggere tranquillamente questo articolo in cui vi diamo alcuni semplici
suggerimenti, buona lettura:

  • PRIMA DI TUTTO
    Chiedere il preventivo all’azienda di zona che fornisca un servizio completo “chiavi in mano” al miglior prezzo, controllate quindi le recensioni e le esperienze dei suoi clienti.
  • SELEZIONE
    Potete cominciare partendo dall’inventario. Selezionate mobili e oggetti: quelli da portare e quelli da gettare. Una scelta
    solidale sarebbe regalare alcuni oggetti che non usate più a chi ne ha bisogno. Vedere che pian piano le stanze si
    svuotano di cose inutili, aiuta ad avere più spazio libero nella stanza e nella mente.
  • ORDINE
    Per evitare la confusione iniziate e finite una stanza alla volta. Pulite e spolverate gli oggetti e suddividete le cose in
    scatoloni etichettati. Scrivete su ogni lato la stanza destinata allo scatolone e il suo contenuto. Una volta giunti nella
    nuova residenza, segnalate alla ditta come dividere gli scatoloni nelle varie stanze di destinazione, evitando di farli ammucchiare tutti insieme.
    Se volete essere più precisi, potete numerare ogni scatolone e scrivere in un bloc-notes, in maniera dettagliata, il
    contenuto di ogni scatolone e il numero di oggetti e la loro precisa destinazione.
  • OGGETTI FRAGILI
    Dovete prestare molta attenzione a piatti, bicchieri e, in generale, a tutti gli oggetti fragili. Per diminuire il pericolo di
    danneggiamento consigliamo di avvolgere i componenti più fragili nel pluriball con la massima attenzione, qualora la ditta di trasloco non fornisse il materiale di imballaggio nel servizio (Sargu traslochi invece lo fornisce in omaggio).
  • VESTITI
    Sistemare i vestiti all’interno di apposite scatole appendiabiti, per evitare di stropicciarli e proteggeteli con
    appositi sacchi di plastica.
  • QUADRI E ARREDI  DI VALORE
    Anche in questo caso, consigliamo di segnarvi i complementi d’arredo che per voi hanno più valore così da segnalarlo alla ditta.
  • MOBILI
    Partendo sempre dai meno necessari, magari numerandoli,  avvolgete tutti gli elementi del mobilio con materiali protettivi.
  • PRIMA DI ANDARVENE
    Ricordatevi di svuotare la dispensa, pulire i pensili e sbrinare il frigorifero. Lavate tende, tappeti e lenzuola così da non
    dover pensare a fare le lavatrici.

Ora che è tutto pronto hai bisogno di rilassarti!

Ora la palla passa alla tua azienda preferita di Traslochi, clicca qui per chiederci un preventivo gratuito.
Evita la fatica di fare tutto da solo, con un azienda seria al giusto prezzo potrai fare il trasloco in un solo giorno!

Lacia un commento

Indirizzo email non verrà pubblicato.

CHIAMA ORA
×