fbpx Traslochi Sargu - Trasloca senza stress

La prima convivenza: traslocare con amore

Il passaggio tra casa di mamma e papà alla prima casa condivisa con il proprio amore.

San Valentino è alle porte, e noi non potevamo che parlare d’amore in questa settimana dove i cuori rossi sono ovunque. Prima o poi “tocca” a tutti: salutare la mamma e il papà per iniziare una nuova vita, in una nuova casa, con il primo vero amore, quello che ci ha convinto a fare il grande passo. D’ora in poi nessuno vi farà il letto, il pranzo e la cena non sarà più magicamente pronti in tavola, così come il bucato pulito e stirato non sarà più teletrasportato nel vostro armadio, e la polvere sui mobili non si pulirà da sola. Per rendere meno traumatico il tutto, oggi vogliamo darvi delle piccole perle per gestire al meglio il vostro primo trasloco.

  • Comunicazione: D’ora in poi tutto ciò che era tuo sarà vostro, e tutto ciò che prima era di sua proprietà sarà condiviso con te. Proprio per questo motivo, è importante decidere ogni minimo dettaglio insieme. Non decidere autonomamente di portare nella vostra nuova casa quella cassettiera che è sempre stata nella tua cameretta. Parlane con il tuo partner, e chiedigli se è d’accordo o meno. Evitiamo discussioni inutili in una situazione già stressante a prescindere.
  • Ordine: Prima avevi tutto lo spazio a disposizione. Mamma e papà ti concedevano di lasciare 15 paia di scarpe nella loro scarpiera, rinunciando al loro posto. D’ora in poi gli spazi saranno condivisi, quindi cerca di essere il meno egoista possibile, e gestisci i nuovi spazi a disposizione insieme alla tua dolce metà. Sono consapevole che prima avevi un armadio a 6 ante tutto per te, ma a meno che non vi trasferiate in una villa non sarà più così. Approfittane, e prima del trasloco fai un bel riordino.
  • Trasloco: Organizzatevi insieme, e cercate di far combaciare il trasloco. Preparate il trasloco nello stesso giorno, in questo modo in giornata potrete passare per le 3 case in questione con un furgone, e finire tutto prima.
  • Affidate lo stress a noi: Evitate ai vostri genitori di sovraccaricare le macchine di mobili, facendogli fare 18 volte la stessa strada e metterli nella situazione di rischiare una bella multa. Sono sicura che mamma e papà, preferiranno invece stappare una bella bottiglia di champagne per festeggiare la vostra partenza, magari con una lacrimuccia.

La prima convivenza è sempre una grande emozione, vivetevela al meglio, vivetevela con noi!

Lo staff di Traslochi Sargu augura un buon San Valentino a tutte le coppie innamorate (e per i single c’è sempre San Faustino :D).

Lacia un commento

Indirizzo email non verrà pubblicato.

CHIAMA ORA
×