Risparmiare denaro per comprare casa durante la pandemia

Inutile dire che la pandemia ha avuto un grande impatto sulle nostre vite, rivoluzionando completamente il modo in cui spendiamo e risparmiamo i nostri soldi. Al tempo stesso, ci ha anche dato un’idea di cosa possiamo fare per risparmiare ancora di più.


Su cosa stiamo risparmiando?


In circostanze “normali”, spendiamo la maggior parte dei nostri soldi da semplici attività di vita quotidiana. Piccole spese quotidiane, spesso inevitabili, possono sommarsi nel tempo. Tuttavia, da quando la vita di tutti i giorni è stata interrotta, molti di noi si sono trovati a risparmiare su cose che non sarebbero state possibili in passato.

Dall’inizio della pandemia, molte aziende sono passate ad un business model di lavoro da casa, il cosí chiamato smart working. Questo significa che chiunque si sia recato al lavoro, sia con i mezzi pubblici che con il proprio veicolo, sta risparmiando sulle spese di viaggio, sia che si tratti di travel pass che di benzina. È anche probabile che queste persone stiano risparmiando su spese per il pranzo o per il solito spuntino vicino all’ufficio. Questo è particolarmente vero in aree come Roma e Milano dove i caffè e le gastronomie che contavano sulla clientela dei pendolari hanno chiuso i battenti.

Il denaro risparmiato nelle attività di vita quotidiana potrebbe aiutare ad alleviare preoccupazioni finanziarie, ma certe spese (affitto/ipoteca/alimentazione) non possono essere evitate. La pandemia ha quindi purtroppo reso la vita molto più difficile per le persone in questa situazione e risparmiare per una nuova casa potrebbe essere fuori questione, almeno per il momento, mentre si cerca un lavoro e si cerca di recuperare finanziariamente.

Tuttavia, sia che stiate lavorando, sia che siate in cassa integrazione o in cerca di lavoro, ci sono alcuni modi in cui potreste essere in grado di aumentare i vostri risparmi e poter permettervi di comprare casa.

Cosa possiamo fare per aumentare i nostri risparmi?

Ordini online


Essere bloccati a casa costantemente può essere noioso, quindi non è sorprendente che molti di noi cerchino “nuovi” modi per poter spendere denaro. Molte persone hanno fatto ricorso allo shopping online per fare acquisti, facendo in modo che la consegna sia la “scintilla” che accende la loro giornata. Infatti,i tra febbraio e novembre 2020, le vendite su internet, come percentuale di tutte le vendite al dettaglio, sono aumentate dal 19% al 36%.

Ma mentre è importante trovare modi per prendersi cura della propria salute mentale e rimanere positivi, spendere troppi soldi in acquisti online può facilmente rovinare il “piano risparmio”. Prima di fare un acquisto, considera il suo prezzo e se ne hai davvero bisogno in quel momento. È qualcosa che userai od è un acquisto emotivo? Quei soldi potrebbero essere usati meglio?

Fai anche attenzione all’acquisto di articoli a credito o alle offerte “compra subito e paga dopo”. Anche se può essere allettante, se stai cercando di risparmiare o vivi con un reddito ridotto, questi pagamenti possono davvero accumularsi.

Streaming


Uno dei principali modi in cui le persone si sono tenute intrattenute durante l’isolamento è tramite l’utilizzo di servizi streaming in abbonamento, come Netflix, Amazon e Disney+. Ci sono anche altre piattaforme come Audible, Spotify e Kindle Unlimited, insieme a qualsiasi corso di fitness che stai pagando per lo streaming. Potresti essere sorpreso da quanti abbonamenti di streaming ti sei abbonato.

Mentre tutti questi servizi ti forniscono una libreria di contenuti di cui godere mentre sei bloccato a casa, questi hanno un costo. Abbonarsi a più servizi rende questa somma ancora più grande. Per questo motivo, può essere utile cercare di ridurre i servizi che usi, specialmente se il tuo reddito è ridotto. Decidi di cosa puoi fare a meno ed interrompi l’abbonamento al maggior numero possibile di servizi streaming. Potresti anche passare da un servizio all’altro su base mensile, annullando l’abbonamento da uno ed abbonarti ad un altro, per pareggiare la tua spesa mensile. Facendo cosi, scoprirete che quando annulli l’abbonamento ad un servizio, riceverete la stessa offerta ad un prezzo ridotto per un certo numero di mesi come incentivo per continuare ad usufruire del servizio.

Forse i tuoi familiari potrebbero aiutare con il pagamento per un pò?

Takeaways

Proprio come in circostanze normali, i takeaway possono spesso finire per essere più costosi che cucinare da soli. Molte piccole imprese hanno bisogno di aiuto per rimanere a galla in questo momento, ed i takeaway possono sostenerle, quindi è utile per l’economia non rinunciarvi completamente. È anche un altro modo di “trattarsi” se la vita è un po’ priva di gioia in questo momento.

Ma se stai cercando di aumentare i tuoi risparmi, è importante dare la priorità a pasti più economici cucinati in casa nella maggior parte dei giorni – prenditi il tempo di esaminare le tue applicazioni (app delivery) e sommare quanto hai speso in takeaway durante il mese. Poi regolati di conseguenza.

Con tutto il risparmio che stai facendo, è probabile che ti ritrovi con più soldi risparmiati del solito. Ecco cosa puoi fare per sfruttare al meglio la spinta alle tue finanze.

Conto deposito


Se hai già un conto di risparmio specifico aperto, la prima cosa che puoi fare è spostare alcuni dei tuoi fondi extra in questo conto in modo che tu non li spenda e possano raccogliere interessi, anche se purtroppo i tassi di interesse sono incredibilmente bassi in questo momento.

Potresti trovarti a risparmiare anche su affitto e bollette. Sia che tu sia tornato a vivere con i genitori, o che tu stia condividendo con amici, vale la pena considerare se puoi risparmiare di più. Con la normalizzazione del lavoro da casa, gli affitti stanno cominciando a scendere in certe località di pendolari, perché le persone si sono slegate dal loro pendolarismo. Se sei in affitto, vale la pena considerare se puoi ottenere di più per i tuoi soldi altrove, o se il tuo padrone di casa è aperto a negoziare il prezzo se stai rinnovando.

Non dimenticare…


Anche se non sappiamo per quanto tempo questa pandemia continuerà ad avere un impatto sulle nostre vite, sappiamo per certo che è temporanea.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on pinterest
Share on whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Traslochi all’estero

Stai pensando di trasferirti all’estero? Allora questa lista di controllo per il trasloco all’estero fa per te! Che tu ti stia trasferendo all’estero per studiare

Contattaci

Devi traslocare e desideri un servizio che non ti lascia alcuna preoccupazione per i tuoi traslochi casa?
Rivolgiti alla nostra lunga esperienza.
Dal 2000 ci prendiamo cura delle esigenze di privati, aziende e pubblica amministrazione.

INFO & SEDE

Indirizzo: Via Giuseppe Garibaldi 9, 37057 – San Giovanni Lupatoto (VR)

Tel: +39 347 979 3429 +39 045 20 68 001

Email: info@traslochisargu.it

Pec: traslochisargusrl@pec.it

© 2019 Traslochi Sargu. All rights reserved. | P.IVA: 04755570233

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.

× Info