Trasloco e cambio serratura: alcuni consigli utili

Quando si cambia casa la priorità è quella di pensare alla sicurezza. Una delle prime cose di cui bisogna preoccuparsi per sentirsi al sicuro è il cambio della serratura. Pensare che gli inquilini precedenti possano aver duplicato o mantenuto le chiavi non fa di voi delle persone in malafede, piuttosto vi rende previdenti. Molto spesso nonostante le preoccupazioni si trascura questa responsabilità perché si ha paura che i costi siano alti. D’altronde si sa, quando si fa un trasloco ci sono tante spese e le disponibilità economiche diminuiscono. Bisogna pensare però che il cambio della serratura è solo un piccolo investimento a fronte del danno ben più grande che potrebbe verificarsi in futuro. In questo articolo troverai alcuni consigli capire meglio come affrontare il cambio di una serratura dopo il trasloco e troverai risposte a domande come: a chi mi devo rivolgere? quali sono le parti della serratura che si devono cambiare?

Interfacciati con il condominio

Se il tuo appartamento si trova all’interno di un condomino la prima cosa da fare è parlare con l’amministratore. L’amministratore infatti ha il ruolo fondamentale di mettere a verbale l’avvenuta consegna delle chiavi e di prendersi l’eventuale responsabilità di accessi indesiderati. Lui ti sarà sicuramente dire se il cambio della serratura è già previsto all’interno del tuo contratto o se è necessario avvisare il tuo proprietario di casa. Qualora si verificasse la seconda opzione sarete voi assieme al proprietario di asa a decidere chi dovrà pagare per il cambio della serratura. Solitamente i proprietari di casa dal momento che si tratta di un intervento necessario per la vostra sicurezza tendono ad assumersi la responsabilità di questa spesa, ma non si sa mai, è sempre meglio chiedere.

Meglio scegliere il fai-da te o chiamare un professionista?

Cambiare una serratura sembra un’impresa facile ma in realtà nasconde delle insidie: ci vuole tanta manualità ed è necessario conoscere bene i vari tipi di serratura. Per i più inesperti il rischio è di creare qualche danno o di comprare una serratura sostitutiva sbagliata. Il consiglio principale è quindi quello di informarsi per bene sulle serrature più adatte alla vostra porta. Il fai-da.te quindi non sempre rappresenta un’occasione di risparmio specialmente nel caso si disponga di una serratura più complessa. Per realizzare un lavoro preciso e un ottenere un ottimo risultato sarebbe meglio abbandonare le proprie aspirazioni artigianali e rivolgersi a un professionista con esperienza. Sicuramente affidarsi a un tecnico esterno rappresenta una spesa maggiore rispetto al fai-da-te ma ne guadagnerete sicuramente in materia di sicurezza. Servizi di cambio serratura come quello che trovi a questo link, presente a Genova, ti garantiscono un risultato ottimale.

Scegliere una serratura di qualità

La prima cosa da fare, qualunque sia la tipologia della vostra serratura, è dire no al risparmio e puntare sulla qualità ad un prezzo maggiore. Se quindi le porte della vostra nuova abitazione sono vecchie e dispongono di una serratura tradizionale il consiglio è di investire e comprare una porta blindata per avere una maggiore sicurezza. Le serrature tradizionali sono infatti molto facili da manomettere e la vostra sicurezza non può essere garantita al cento per cento. Se invece avete nel vostro appartamento è già installato il portone blindato per cambiare la serratura sarà sufficiente rimuovere il cilindro interno per avere a disposizione un nuovo mazzo di chiavi con una spesa molto bassa.Purtroppo non sempre la soluzione è così semplice, alcune porte blindate hanno un cilindro esterno o addirittura la serratura incastonata nella parete, in questo caso bisognerà mettere mano al portafoglio e cambiare l’intero blocco della serratura.

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on telegram
Share on pinterest
Share on whatsapp

ARTICOLI RECENTI

Cosa fare prima di un trasloco

Questa è la nostra checklist da tenere in considerazione prima di fare un trasloco. Dalle poste alle banche, dalla macchina e alle utenze, c’è molto

Come scegliere una ditta di traslochi

Come scegliere una ditta di traslochi? Qualsiasi sia la ragione, traslocare può causare molto stress. La preoccupazione di rompere qualcosa durante lo spostamento, il dubbio

Contattaci

Devi traslocare e desideri un servizio che non ti lascia alcuna preoccupazione per i tuoi traslochi casa?
Rivolgiti alla nostra lunga esperienza.
Dal 2000 ci prendiamo cura delle esigenze di privati, aziende e pubblica amministrazione.

INFO & SEDE

Indirizzo: Via Giuseppe Garibaldi 9, 37057 – San Giovanni Lupatoto (VR)

Tel: +39 347 979 3429 +39 045 20 68 001

Email: info@traslochisargu.it

Pec: traslochisargusrl@pec.it

© 2019 Traslochi Sargu. All rights reserved. | P.IVA: 04755570233

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico.

× Info